• Show All
  • Coordinatore attività
  • Grafico
  • Project Manager
  • Referente CESIE
  • Referente ENGIM
  • Responsabile comunicazione
  • Responsabile EVS e mobilità
  • Webmaster
Francesco Perconti

Francesco Perconti

Project Manager

Laureato in Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale, a 20 anni comincia a lavorare nel sociale fondando Cooperazione Senza Frontiere e specializzandosi in europrogettazione. La sua passione per questo campo lo porta a sviluppare numerose collaborazioni, tra tutte con European Alternatives, Giosef Italy e Ashoka, e progetti internazionali, quali il ChangemakerXchange ed Impact Aimers. Tra gli ideatori e fondatori del PYC – Palermo Youth Centre e de “La Nuova Villa Trabia”, oggi si occupa della gestione dei progetti "I giovani parlano con l'Europa" e "No Profit Challenge"

Alessio Costa

Alessio Costa

Coordinatore attività

Alessio vive a Palermo, dove è nato nel 1989. Si è diplomato al liceo classico nel 2008 e si è laureato in Cooperazione Internazionale nel 2014 presso l’Università di Palermo dopo anni di attivismo nel sindacato studentesco e in Consiglio di Facoltà di Economia. Nel 2015 consegue a Roma il Master in Project Management for Local Development. Nel 2010 fonda l’associazione Cooperazione Senza Frontiere di cui oggi è Vicepresidente (CSF). Con CSF nel 2011 entra a far parte della rete Giosef Italy, per cui oggi lavora come progettista e responsabile locale; nel 2014, in collaborazione con il circolo Arci The Factory, apre il Palermo Youth Centre di cui diventa coordinatore nel 2016. Si occupa di progettazione sul sociale, facilitazione di gruppi e organizzazione di eventi ed attività.

Viviana Vento

Viviana Vento

Viviana Vento è nata a Palermo nel 1990. Si è diplomata al liceo classico nel 2009. Laureata in Sviluppo Economico e cooperazione Internazionale, ha iniziato la sua esperienza come tirocinante presso Engim. Specializzata in Europrogettazione e operatrice locale per lo sviluppo sostenibile, ad oggi approfondisce i suoi studi legati alla cooperazione con la laurea magistrale in Cooperazione e sviluppo, sta svolgendo il suo tirocinio presso Engim con cui collabora a diversi progetti.

Leonardo Cottone

Leonardo Cottone

Referente ENGIM

Leonardo Cottone nasce a Milano il 10 maggio del 1958. Si è diplomato da Geometra e ha frequentato per qualche anno la facoltà di Ingegneria dell’UNIPA. Si è qualificato come Tecnico di Apparecchiature Elettroniche e Montatore Riparatore Radio TV, è stato istruttore di laboratorio nei corsi di formazione professionali nel settore dell’elettronica e delle telecomunicazioni dal 1981 al 2002. E’ stato titolare di un centro di assistenza tecnica per elettronica di consumo dal 1988 al 2006. Vive a Cefalù, dove lavora nella sede periferica Siciliana dell’ENGIM. Si occupa di cooperazione internazionale allo sviluppo dal 2005 in ENGIM, prima come volontario, poi come membro organico dello staff, dove tutt’oggi opera.

Carolina Migliorino

Carolina Migliorino

Carolina Migliorino nata ad Antwerpen (Belgio)il 16/11/1984. Laureata in servizio sociale con la specializzazione in Cooperazione allo Sviluppo. Nel 2007 ha iniziato il percorso di assistente sociale internazionale viaggiando dall’Africa, all’India, al SudAmerica , svolgendo un lavoro legato al reinserimento sociale adolescenti a rischio, microcredito e adozioni internazionali. Successivamente ha rivalutato l’idea della cooperazione decentrata in Sicilia. Dopo aver constatato il suo bagaglio linguistico e di esperienze all’estero ha iniziato un percorso lavorativo presso il consolato onorario del Ghana, ha svolto lavoro di assistente sociale presso diversi centri di accoglienza. Attualmente lavora come responsabile e assistente sociale in due centri di seconda accoglienza di MSNA; collabora al progetto PUERI "Pilot action for Uams: Early Recovery Interventions" .

Eleonora Fajla

Eleonora Fajla

Eleonora è nata a Palermo nel 1987. Vive a Cefalù, dove si è diplomata al liceo classico. Frequenta l’università a Palermo, laureandosi in beni demoetno-antropologici nella facoltà di Lettere e Filosofia. A seguito dell’esperienza universitaria nasce in lei il bisogno di mettere in pratica le conoscenze antropologiche conseguite grazie allo studio e si impegna in un anno di Servizio Civile Internazionale con ENGIM. Durante questo anno in Ecuador sviluppa una forte passione per la cultura latinoamericana e per le tematiche sociali e ambientali. Ha collaborato ad alcuni progetti di inclusione sociale con enti privati e associazioni culturali.

Chiara Lo Piccolo

Chiara Lo Piccolo

Laureata in Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale e specializzata in Fondi e Finanziamenti Europei. Studio e lavoro l’hanno portata in giro per l’Italia, l’Europa e oltre oceano dove ha potuto sviluppare le sue conoscenze nel campo di analisi e gestione di progetti. Nel 2016 decide di tornare a Palermo per sfruttare ed arricchire il bagaglio professionale e personale acquisito, collaborando con diverse realtà tra cui Giosef Italy ed ENGIM. Oggi lavora presso un centro di accoglienza e partecipa al progetto i “Giovani parlano con l’Europa” per ENGIM.

Tiziana Giordano

Tiziana Giordano

Referente CESIE

Studiosa e appassionata di teatro, da sempre impegnata in ambito educativo e culturale. Per il CESIE coordina il Dipartimento di Promozione Socio Culturale con l'intento di sviluppare e valorizzare, in stretta sinergia con numerose organizzazioni e istituzioni locali e nazionali, processi partecipativi attivi e inclusivi, mirati a contrastare la povertà educativa e culturale.

Roberta Lo Bianco

Roberta Lo Bianco

Roberta ha 34 anni ed è palermitana, ha una formazione in Psicologia Clinica con una vocazione sociale. Si definisce un’attivista dei percorsi di giustizia sociale e delle pari opportunità. Dal 2008 presso il CESIE si occupa di giovani e di mobilità internazionale; negli ultimi anni si è interessata alla tematica della migrazione e dal 2013 organizza e conduce percorsi formativi e laboratoriali - come programmi interculturali, formazione sul riconoscimento e valorizzazione delle competenze, diritti umani - rivolti a migranti sia minori non accompagnati che adulti, ospiti dei centri di prima e seconda accoglienza a Palermo.